La musica sta bene dappertutto, pure nei mercati rionali, fra inaugurazioni, svolgimento dei mercati o dopo-mercati.
Non si parla del “mercato della musica” ma della “musica nel mercato”.
Non viene più solo venduta, magari in formati vintage come i tanto amati vinili, ma anche “somministrata” al pubblico in forma gratuita.

PERCHE’

Gli scopi sono dai più disparati, la diffusione della cultura musicale, pubblicizzare artisti, promuovere cause sociali come la riqualificazione di aree urbane. Interessante notare che vanno per la maggiore proprio i generi meno commerciali come Jazz e Disco, generi fra l’altro molto differenti fra loro.

CHI

  • 180 grammi,
  • Orchestra Senzaspine,
  • Bandakadabra,
  • Scoop Jazz Band,
  • Big Beat Trio,
  • The Vegetable Orchestra.

Alcuni promossi da progetti come “Culturability – Spazi d’innovazione sociale” (fondazione Unipolis), “Musica & Fagiolini”, “Market Vibes”, etc…

DOVE

Mercato Trieste a RomaMercato Lorenteggio a Milano, Mercato Sonato a Bologna, mercato rionale Prati di piazza dell’Unità a Roma, Pescara, etc…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *